One Piece diventerà una Serie Tv con attori in carne e ossa su Netflix

One Piece diventerà una Serie Tv con attori in carne e ossa su Netflix

31 Gennaio 2020 0 Di Alessio "DjRazielx" Lentini

One Piece diventerà una serie tv su Netflix, con attori in carne e ossa e sarà composta da 10 episodi.

Il messaggio è stato riportato su Twitter da Weekly Shonen Jump, che pubblica il manga, ma è stato scritto direttamente da Eiichiro Oda, che per chi non lo sapesse è l’autore di One Piece.

L’autore è stato direttamente coinvolto nella produzione della serie tv e dalle notizie che ci sono giunte, l’accordo con Netflix sembra valido per una prima stagione. La storia dovrebbe seguire fedelmente le vicende originali del manga, ma è pure possibile che Netflix decida di effettuare qualche variazione, magari rendendola più compatta, visto che ormai la serie va avanti dal lontano 1997.

Le prime notizie su un possibile live-action risalgano a qualche anno fa nel quale Oda si era dimostrato entusiasta e aveva inoltre fatto presente di voler lavorare a questo progetto prima di diventare troppo vecchio.