The Outer Worlds per Nintendo Switch, Riceverà una Versione Fisica che Però Sarà Ritardata a Causa del Coronavirus di Wuhan.

The Outer Worlds per Nintendo Switch, Riceverà una Versione Fisica che Però Sarà Ritardata a Causa del Coronavirus di Wuhan.

7 Febbraio 2020 0 Di Alex "Graiver" Maddaloni

All’inizio di quest’anno, Private Division ha annunciato ufficialmente che The Outer Worlds sarebbe stato lanciato su Nintendo Switch, ma solo tramite codice digitale dentro una scatola fisica.

Ora c’è una buona notizia ma rilasciata in una situazione sfortunata. Gli sviluppatori hanno deciso un cambio di direzione forse dovuto alle richieste dei giocatori e ora il gioco verrà rilasciato non più con soltanto il codice ma la confezione del gioco avrà una vera cartuccia fisica.

Tuttavia, l’attuale rilascio su Nintendo Switch subirà un ritardo nel lancio, per via del fatto che il team incaricato del porting, Virtuos ha dovuto chiudere il proprio ufficio a causa dello scoppio del Coronavirus a Wuhan. Pertanto, il gioco non uscirà alla data di rilascio precedentemente annunciata del 6 marzo 2020. La nuova data di rilascio non è stata ancora rivelata.