Mission Impossible 7 – Sospese le riprese anche a Roma

Mission Impossible 7 – Sospese le riprese anche a Roma

28 Febbraio 2020 0 Di Alessio "DjRazielx" Lentini

Mai titolo fu più azzeccato per un film, infatti girare le scene di Mission Impossible 7 e 8 in Italia sta diventando a tutti gli effetti una missione impossibile.

Infatti dopo aver interrotto le riprese veneziane, secondo voci vicine a La Repubblica, la Paramount Pictures avrebbe sospeso quelle per metà Marzo a Roma.

Infatti non potendo pianificare con certezza delle date in cui iniziare le riprese, a causa dell’emergenza Coronavirus in Italia, la produzione ha deciso di non girare più in Italia e di utilizzare altre città come sfondo per i loro film.

Ciò non toglie che la Paramount Pictures possa fare dietrofront se la situazione in Italia si normalizzerà. Tom Cruise, che nel frattempo non è mai giunto nel nostro paese è impegnato a girare le scene del film altrove.

Mission Impossible 7 e 8 verranno girati con la modalità Back to Back, ovvero in contemporanea per diversi motivi, tra i quali garantire la continuità alla storia visto e considerato che la maggior parte delle volte si intende girare con gli stessi attori, nonché una questione prettamente economica e organizzativa.

Non è la prima volta che un Mission Impossible venga girato in Italia, infatti nel terzo capitolo sono state girate alcune scene all’interno della Reggia di Caserta e a Roma.

Sia il settimo che l’ottavo capitolo verranno diretti da Cristopher Mcquarrie e usciranno nelle sale rispettivamente il 23 Luglio 2021 e il 5 Agosto 2022.

Nel cast troviamo Tom Cruise, Rebecca Ferguson, Hayley Atwell, Pom Klementieff, Nicholas Hoult, Vanessa Kirby e Shea Whigham.