Mobile Videogames

Castlevania: Symphony of the Night disponibile per dispositivi Android e iOS.

Konami ha annunciato il rilascio di Castlevania: Symphony of the Night per dispositivi Android e iOS tramite Google Play e l’App Store al costo di € 3.49.

Castlevania: Symphony of the Night fu lanciato per la prima volta sulla prima PlayStation nel marzo 1997, seguito dalla versione Sega Saturn nel giugno 1998. Una versione per PSP è stata rilasciata tramite Castlevania: The Dracula X Chronicles nell’ottobre 2007, seguita poi da una versione Xbox 360 nel marzo 2007 e un Versione PlayStation 4 tramite Castlevania Requiem: Symphony of the Night & Rondo of Blood a ottobre 2018.

Ecco una panoramica del gioco, attraverso le pagine dello store:

Il più celebre gioco della serie di Castlevania arriva finalmente su mobile. Salta, scatta e combatti per farti largo attraverso il vasto castello di Dracula nei panni di Alucard in questo classico GDR d’azione e svela una storia avvincente con una vasta gamma di nemici unici e personaggi affascinanti.

Riscopri il mondo di Castlevania in uno dei suoi giochi più rivoluzionari con una musica e una grafica splendide.

Caratteristiche

  • Un’interfaccia utente rinnovata con comandi intuitivi per eseguire attacchi speciali e trasformazioni.
  • Sblocca gli obiettivi come riconoscimento per le dure battaglie affrontate.
  • Compatibile con i controller.
  • Nuova funzionalità di salvataggio di stato.
  • Disponibile in 6 lingue: inglese, giapponese, tedesco, francese, italiano e spagnolo.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: