Cinema & Film

Songbird – Thriller sulla pandemia prodotto da Michael Bay

Michael Bay in collaborazione con Invisible Narratives di Adam Goodman è a lavoro per produrre Songbird, un thriller pandemico.

Il film verrà girato durante il lockdown a Los Angeles e i lavori sono previsti entro le prossime 5 settimane. Il filmmaker ha già ricevuto i permessi dagli appositi sindacati e secondo quanto riportato da Deadline, sarà un thriller a basso costo a metà tra Cloverfield e Paranormal Activity.

Sempre secondo Deadline la trama si dovrebbe svolgere a due anni di distanza dalla pandemia da Coronavirus, in cui le persone sono ancora alle prese con il lockdown, a causa delle continue mutazioni del virus. I personaggi principali saranno quindi alle prese con cospirazioni più o meno reali e paranoia crescente.

Il regista del film sarà  Adam Mason, già dietro la macchina da presa per Into the Dark, che ha scritto la sceneggiatura insieme a Simon Boyes.

Per quanto riguarda le riprese non ci saranno più di un certo numero di persone nella stessa stanza o set o location, e ovviamente tutte le regole di distanziamento sociale saranno seguite con la massima attenzione. Inoltre, le scene saranno girate dopo che la troupe avrà preparato il set e se ne e sarà andata.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: