Dal 15 Giugno i Cinema possono riaprire… Ma come?

Dal 15 Giugno i Cinema possono riaprire… Ma come?

17 Giugno 2020 0 Di Alessio "DjRazielx" Lentini

Tra le varie problematiche che la pandemia da coronavirus si è portata dietro, c’è stata anche quella della chiusura di tutte le nostre amate sale cinematografiche, che ha portato allo slittamento di diversi film in uscita. Tra la varie condizioni per l’apertura c’era anche quella dell’obbligo della mascherina per tutta la durata del film, cosa che ha fatto scendere sul campo di battaglia l’ANEC (ASSOCIAZIONE NAZIONALE ESERCENTI CINEMA) dichiarando che a queste condizioni non avrebbero riaperto.

Nella notte del 13 giugno sembrerebbe che il Governo e l’ANEC abbiano raggiunto un’accordo. La mscherina infatti non sarà più necessaria per tutta la durata del film ma solo negli spostamenti, per entrare e uscire dalla sala, per andare in bagno e in tutti luoghi di interazione sociale.

Ma questa non è l’unica regola, andiamo quindi a vedere che comportamento bisognerà adottare per il ritorno in sala:

  • Riorganizzazione degli spazi: Gli spettatori non possono essere più di 200, con distanziamento di almeno un metro tra una persona e l’altra, sia difronte che di lato. Vengono esclusi i conviventi che avranno la possibilità di sedersi vicini.
  • Prenotazione e pagamento dei biglietti online.
  • Orari scaglionati.
  • Disinfestazione totale degli ambienti.

Questo quanto detto da Conte del DCPM:

“Tutti gli spettatori devono indossare la mascherina dall’ingresso fino al raggiungimento del posto – per i bambini valgono le norme generali – e comunque ogni qualvolta ci si allontani dallo stesso, incluso il momento del deflusso.”

Al momento non so quali siano i film presenti in sala, ma è sicuro che non tutti i cinema abbiano già riaperto le porte ai loro clienti.