Square Enix il nuovo rapporto finanziario implica gravi perdite da Marvel’s Avengers

Square Enix il nuovo rapporto finanziario implica gravi perdite da Marvel’s Avengers

9 Novembre 2020 0 Di Alex "Graiver" Maddaloni

Square Enix tl 6 novembre 2020, ha pubblicato un rapporto sui risultati finanziari consolidati per il periodo semestrale terminato il 30 settembre 2020. Nel rapporto si evince che il titolo sviluppato da Crystal Dynamics, Marvel’s Avengers, ha portato ingenti perdite per l’azienda.

David Gibson, analista e co-fondatore di Astris Advisory Japan, ha riferito tramite twitter che Square Enix “non avrebbe fornito i dati sulle vendite stimati per il prodotto, e che avrebbe però affermato che le vendite hanno raggiunto soltanto il 60% di quanto previsto”. Gibson ha continuato dicendo che i dati implicano che il gioco avrebbe venduto 3 milioni di copie, ma prodotto con un budget di $ 100 milioni.

Tutto questo nonostante il fatto che la beta per PlayStation 4, fosse la beta più scaricata al mondo su PlayStation fino ad oggi. Dove si offriva anche un accesso anticipato alla beta rispetto a qualsiasi altra console. Il titolo però ha avuto diversi problemi post lancio che ha portato ad una serie di ritardi come per il DLC Kate Bishop Hawkeye Operation (un aggiornamento che aggiunge nuovi equipaggiamenti, storia ed il personaggio Kate Bishop, il secondo Hawkeye) che è stato rimandato dalla sua finestra di lancio originale di ottobre in modo che possa essere sottoposto a “test interni approfonditi”. Nel frattempo, anche le versioni per PlayStation 5 e Xbox Series X del gioco non verranno rilasciate per le festività natalizie del 2020.

Marvel’s Avengers è attualmente disponibile su Google Stadia, PC, PlayStation 4 e Xbox One. Si prevede che in futuro nel 2021 verrà rilasciato un aggiornamento per PlayStation 5 e Xbox Series X.