Videogames

Final Fantasy VII Parte 2 – Stupirà ancora i giocatori

I lavori sulla seconda parte del remake di Final Fantasy VII sono attualmente in corso negli studi di Square Enix e nonostante non ci sia ancora stato mostrato nulla, Yoshinori Kitase e Naoki Hamaguchi hanno rivelato che il team ha tutta l’intenzione di sorprendere ancora una volta i giocatori di tutto il mondo.

Durante un’intervista al CEDEC, Kitase ha affermato che è importante continuare a soddisfare le aspettative dei giocatori, come ha fatto la squadra con il gioco originale. La prima parte del remake conteneva una serie di importanti cambiamenti rispetto alla versione originale, quindi non è strano sentir dire da Square Enix che anche per la seconda parte stia seguendo unn percorso similare.

Kitase ha anche rivelato come Square Enix, stia cercando di applicare lo stesso livello di dettaglio che i giocatori hanno sperimentato su Midgar e nel resto del gioco, in una misura che non solo debba sorprendere, ma che vada anche oltre le aspettative dei giocatori. Nel frattempo, Hamaguchi ha parlato brevemente del sistema di battaglia:

“Una parola che viene in mente, è azione. Hanno sperimentato un nuovo tipo di combat system e gli sviluppatori continueranno ad aggiungere novità e migliorie partendo dal gameplay del primo remake”

Final Fantasy VII Parte 2 non ha ancora una data, né un trailer, né un immagine ma non appena avremo maggiori notizie saremo qui a riportarvele, quindi non vi resta che seguirci.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: