Resident Evil Village rilasciati i dettagli della Demo “Castle”

Resident Evil Village rilasciati i dettagli della Demo “Castle”

23 Aprile 2021 0 Di Alex "Graiver" Maddaloni

Capcom ha rilasciato un nuovo trailer e informazioni per la prossima Demo “Castle” di Resident Evil Village giocabile su PlayStation 4 e PlayStation 5 dal 25 aprile 2021 alle 19:00 (ora italiana) fino al 26 aprile 2021 alle 19:00 (ora italiana).

Qui di seguito tutti i dettagli, tramite PlayStation Blog.

Per creare l’atmosfera per la demo di domani, guarda il nuovo trailer remixato sopra per familiarizzare con i noti ritmi della storia di Resident Evil Village. L’obiettivo di questo trailer è presentare il racconto di Ethan Winter in uno stile psicologico e stimolante. Ovviamente la traccia musicale doveva catturare perfettamente la forte attrazione emotiva di Ethan per sua figlia Rose. La canzone “Vanish” dell’artista candidato ai Grammy Giveon si adatta perfettamente. La musica e le parole di Giveon evocano immediatamente i temi della perdita e della solitudine del gioco, dal momento in cui senti le campane inquietanti all’inizio del trailer.

Benvenuti al Castello Dimitrescu

Se stai cercando di entrare nelle sale del Castello Dimitrescu, questo fine settimana ti aspetta una sorpresa. I giocatori PlayStation avranno accesso anticipato ai terrificanti ma meravigliosi meccanismi interni del castello, della roccaforte dell’illustre Alcina Dimitrescu e delle sue figlie assetate di sangue. Non è ancora disponibile per giocarci, ma puoi andare sul PlayStation Store per pre-scaricare la demo di gioco di Resident Evil Village in anticipo. Per chiarire ogni confusione, devi solo scaricare quella demo. Tutto sarà automaticamente disponibile per giocare tramite la demo del gioco durante gli orari designati.

Quando entri per la prima volta nel castello, potresti immediatamente sentire il contrasto della prima esperienza di accesso anticipato tra il villaggio decrepito con il suo interno regale. Uno dei motivi principali di quest’area, e del gioco in generale, era la creazione di ambienti pieni di bellezza. Quando i giocatori non corrono per salvarsi la vita, volevamo creare un’ambientazione di cui potessero godere avventurandosi e ammirando lentamente tutti i panorami e le scene. Naturalmente, ogni immagine di bellezza nasconde un volto di terrore. I giocatori possono anche ritrovarsi sotto lo splendore di una prigione sotterranea, passando in punta di piedi oltre le fredde sbarre della cantina che offrono una giusta contrapposizione al calore che si trova lassù.

In Resident Evil 7 biohazard, il nostro obiettivo principale era creare qualcosa di claustrofobico con molta profondità. Con Resident Evil Village, volevamo usare ciò che abbiamo imparato come base su cui costruire e creare qualcosa di espansivo con più varietà. La giustapposizione all’interno del castello Dimitrescu, tra le sale ben illuminate dei piani superiori e le camere fredde e buie in basso, è solo un piccolo esempio dei diversi tipi di ambiente in cui si troverà Ethan Winters mentre cerca disperatamente sua figlia Rose. Questa volta non solo si troverà in una più ampia varietà di ambienti, ma avrà anche un arsenale di armi più grande a sua disposizione. Sta a te stabilire una strategia e capire cosa funziona meglio in ogni nuovo ambiente e situazione in cui ti trovi.