Grendel – Netflix al lavoro per creare una serie tv sul personaggio creato da Matt Wagner

Grendel – Netflix al lavoro per creare una serie tv sul personaggio creato da Matt Wagner

16 Settembre 2021 0 Di Alessio "DjRazielx" Lentini

Secondo quanto riportato da Deadline, Netflix ha ufficialmente iniziato i lavori per sviluppare una serie tv su Grendel, il fumetto scritto da Matt Wagner pubblicato da Dark Horse Comics.

Il ruolo del protagonista sarà affidato a Abubakr Ali (Power Book II: Ghost) mentre il compito di scrivere la serie sarà di Andrew Dabb (Supernatural, la serie Netflix di Resident Evil), che vestirà anche i panni dello showrunner e del produttore esecutivo.

La serie parlerà di Hunter Rose (Ali), spadaccino, scrittore e assassino provetto, in cerca di vendetta per la morte dell’amore della sua vita. Hunter decide di fare guerra al mondo criminale di New York ma poi realizza: perché combatterli quando si può unire a loro?

Matt Wagner che sarà produttore esecutivo insieme a Mike Richardson, Keith Goldberg e Chris Tongue0 ha così commentato la notizia:

“Non potrei essere più felice che la saga di Grendel, una delle serie di fumetti indipendenti più longeve, venga finalmente adattata in live-action per lo schermo. Sotto l’accorta guida dello showrunner Andrew Dabb, il nostro incredibile team creativo, il cast straordinario pieno di future star e Dark Horse Entertainment si sono alleati con Netflix per produrre questo provocatorio adattamento che porterà i miei personaggi e le mie idee a un pubblico tutto nuovo senza dimenticare di eccitare e sorprendere i vecchi fan. Sono particolarmente curioso di vedere come Abubakr Ali darà vita al personaggio di Grendel/Hunter Rose. Ha il carisma, lo stile e la vitale audacia che da sempre vedo nel personaggio.”

Nel cast troviamo anche Jayme Ray Newman (Dopesick), Julian Black Antelope (Dopesick), Madeline Zima (Californication), Kevin Corrigan (The Get Down), Emma Ho (Star Trek: Strange New Worlds, The Expanse), Erik Palladino (La fantastica signora MaiselWatchmen), Brittany Allen (The Boys) e Andy Mientus (The Flash).