Category Archives: Marvel

Disney+ in Offerta sino al 23 Marzo

Come sappiamo ormai da tempo la piattaforma streaming Disney + arriverà in Italia a partire dal 24 Marzo 2020, ma da oggi è possibile preordinare l’abbonamento al prezzo speciale di € 59,99 anziché € 69,99.

La promozione è equivalente a circa 5 euro al mese al posto dei 6,99 euro al mese. Avrete la possibilità di aderire alla promozione sino al 23 Marzo 2020.

L’abbonamento consente di creare sino a 7 profili e di accedere a 4 visioni simultanee ad alta qualità e senza interruzioni pubblicitarie, con la possibilità di effettuare il download di tutti i contenuti.

Al momento del lancio saranno disponibili 25 contenuti esclusivi, tra i quali troviamo la serie tv Mandalorian, dall’universo di Star Wars e il live action di Lilly e il Vagabondo.

Io penso che approfitterò dell’offerta e voi?

Venom 2 – Fine delle riprese e tutte le informazioni che abbiamo sino ad ora

Le riprese a Londra di Venom 2 sono finite, a rivelarlo è la controfigura di Tom Hardy (Venom), Jake Tomuri, attraverso il proprio account di Instagram. Inoltre ci fa sapere che la troupe si sposterà presto nella città di San Francisco, location del primo film.

Insieme alla conferma della fine delle riprese è trapelata un’immagine di un tram, nel quale era affisso un cartello che riportava la scritta “Where is Spiderman?”, ovvero dov’è Spiderman, facendo pensare ad un possibile collegamento con Spiderman Far From Home. La foto però, secondo quanto riportato da Comicbook, sarebbe invece presa da Morbius, altro prodotto Sony che sicuramente sarà collegato al film di Spiderman.

Secondo alcuni rumor, Carnage, interpretato da Woody Harrelson, non sarà l’unico villain ma sembrerebbe che vedremo comparire anche Shriek, spesso associata a Carnage sin da sua introduzione in Spiderman Unlimited n.1.

Shriek è una spacciatrice di nome Frances Barrison colpita da un grave trauma che permette ai suoi poteri mutanti latenti di emergere. Nei comics questi poteri includono esplosioni di energia sonora, volo e capacità di suscitare emozioni oscure e violente negli altri.

Inoltre grazie al successo avuto da Joker ci sono buone probabilità che il secondo capitolo sia Rated R, ovvero vietato ai minori di 17 anni. Questo potrebbe portare il personaggio di Venom alla violenza a cui siamo abituati nei comics. La presenza di Carnage potrebbe avvalorare la questa teoria.

Il personaggio potrebbe essere interpretato da Naomie Harris.

Il film sarà diretto è diretto da Andy Serkis e la sceneggiatura è stata scritta da Kelly Marcel assieme a Tom Hardy.

Il film uscirà nelle americane il 2 ottobre 2020.

Disney + – Il Trailer del Super Bowl

Il Super Bowl è un’evento tanto atteso da tutti gli appassionati del Football Americano, ma anche da tutti gli appassionati di film e Serie Tv, infatti durante l’evento vengono trasmessi nuovi trailer di tutto quello che è in procinto di uscire e di quello che uscirà.

Uno dei trailer più apprezzati e attesi è stato quello di Disney + dove abbiamo potuto ammirare alcune scene di Falcon and The Winter Soldier, Wandavision e Loki.

In questo breve trailer possiamo ammirare Falcon che si allena a lanciare lo scudo di Cap, Baki puntare la pistola contro il Barone Zemo e svuotarla davanti a lui e un’immagine del nuovo Capitan America, che dovrebbe essere a tutti gli effetti quello che diventerà U.S. Agent. Poi il trailer continua nel mostrare alcune scene di Wandavision, dedicata a Wanda e Visione, che sembra ricordare una sitcom familiare vecchio stile nel quale per un breve attimo possiamo ammirare Wanda con il costume classico utilizzato nei fumetti, ovvero quello di Scarlet Witch.

Il trailer si conclude con l’ultima immagine di Loki con una divisa che ricorda quelle utilizzate nelle carceri, che pronuncia la frase “I’m Gonna Burn this place to the ground” (Raderò al suolo questo posto). Ricordo che le riprese di quest’ultimo sono iniziate da poco ed è per quello che non è stato mostrato molto di più.

Disney + arriverà in italia a partire dal 24 Marzo.

Captain Marvel 2 è Ufficialmente in Sviluppo – Svelati i primi dettagli

Come annunciato da The Hollywood Reporter le avventure di Brie Larson, come Captain Marvel continueranno. Infatti il secondo film dedicato al personaggio è attualmente in fase di sviluppo presso i Marvel Studios e lo script è stato affidato a Megan McDonnel, già autrice della sceneggiatura di WandaVision.

Ryan Fleck e Anna Boden, registi del primo capitolo del franchise, non torneranno a dirigere il secondo capitolo, al loro posto gli studios vorrebbero una cineasta donna le cui ricerche sono attualmente in corso.

Per quanto riguarda la trama abbiamo poche informazioni. Sappiamo che a differenza del primo capitolo, ambientato negli anni 90, questo sarà ambientato nel presente e per tanto vedremo ritornare Monica Rambeau in versione adulta. Non a caso questo è un personaggio che rivedremo in WandaVision, scritto dalla stessa autrice.

L’uscita di Captain Marvel 2 è prevista per il 2022 e nel frattempo è presente una petizione online per levare il ruolo a Brie Larson in favore di un’attrice di colore. La petizione ha già raccolto oltre 30.000 firme, ma non credo che verrà presa in considerazione da Kevin Fiege.

Par saperne di più non vi resta che rimanere sintonizzati sulle nostre pagine.

Disney+ – Anticipata l'uscita Europea

Disney+, piattaforma streaming di Disney, inizialmente prevista per il 31 Marzo 2020 in Italia, uscirà con ben una settimana d’anticipo il 24 Marzo 2020.

Oltre alla nuova data sono stati comunicati i costi in euro della piattaforma. Se optate per un’abbonamento mensile il prezzo è di € 6.99, se invece optate per un abbonamento annuale il costo è di € 69.99.

Lo stesso giorno Disney + verrà rilasciato Regno Unito, Irlanda, Francia, Germania, Spagna, Austria e Svizzera, mentre in altri paesi come Belgio, Scandinavia e Portogallo arriverà successivamente nel 2020, probabilmente verso l’estate.

Disney+ contiene i numerosi contenuti e prodotti degli universi Disney, Pixar, Marvel, Star Wars e National Geographic oltre a contenuti esclusivi tra film, serie TV e documentari. Tra i titoli più attesi, al momento del lancio sarà disponibile The Mandalorian.

Disney+ potrà essere visto su numerosi dispositivi tra PC, smartphone, tablet e console, con la possibilità di utilizzare 4 streaming simultanei per ogni account, con download illimitati ma su un numero massimo di dieci dispositivi. Per ogni abbonamento è inoltre possibile impostare fino a sette profili diversi, con regolazioni differenti e controlli parentali.

Marvel’s Iron Man VR rinviato al 15 Maggio 2020.

Indovinate un po’ ?! Ebbene Sì! Un altro ritardo, che in questo periodo sono ormai di moda.

Sony Interactive Entertainment e lo sviluppatore Camouflaj hanno ritardato l’uscita di Marvel’s Iron Man VR dalla data precedente del 28 Febbraio 2020 alla nuova data di uscita del 15 Maggio 2020.

Come indicato dal Tweet di Camouflaj, l’uscita è stata rimandata al fine di mantenere alto lo standard qualitativo del prodotto.

Probabilmente questo non sarà uno dei titoli più attesi, ma tutti questi ritardi non fanno piacere agli utenti e sono sintomo che qualcosa non sta funzionando a dovere nell’industria videoludica.

Spiderman 3 – La location potrebbe aver svelato il villain

Una delle location nel quale verrà girato il prossimo film di Spiderman, potrebbe aver rivelato quale sarà il villain della prossima pellicola.

Il regista John Watts inizierà le riprese la prossima estate e il film seguirà Peter Parker nella sua fuga dopo che viene incolpato dell’omicidio di Mysterio e dopo che J. Jonah Jameson ha svelato la sua identità segreta.

Il film verrà girato tra Atlanta e New York, ma c’è anche un’altra località che ha messo in allerta i fan. Infatti secondo alcuni report diffusi da ScreenRant, il film verrà girato in parte in Islanda. E’ possibile che Peter cerchi riparo in un posto così lontano, se alle sue calcagna c’è Kraven, il più grande cacciatore del pianeta.

Molti rumor sembrano concordare sull’entrata del personaggio e lo stesso regista John Watts ha ammesso che gli sarebbe piaciuto avere il personaggio  all’interno del franchise.

Vi ricordo che Kraven è di origine russa e molto spesso l’Islanda viene utilizzata al posto della Russia come location. Sarà utilizzata per raccontare le origini del personaggio? Staremo a vedere.

Black Widow – Il Nuovo Trailer

Oggi è stato rilasciato dalla Marvel il nuovo trailer di Black Widow, che ci mostra molte più scene d’azione rispetto al primo trailer. Quest’ultimo era focalizzato sulla riunione dei membri della famiglia rossa, mentre questo sembra concentrarsi sul passato di Natasha Romanoff (Scarlett Johansson) e del suo rapporto con Yelena Belova (Florence Pugh), una spia russa che ha condiviso con lei un durissimo addestramento nella Red Room. Inoltre il trailer ci mostra per la prima volta Tuskmaster e la sua capacità di copiare le tecniche avversarie in azione.

La storia è ambientata tra gli eventi mostrati in Captain America: Civil War e Avengers: Infinity War.

Il film è diretto da Cate Shortland e scritto da Jac Schaeffer e Ned Benson, vede interpreti, oltre a Scarlett Johansson e Florence Pugh, anche David Harbour, O-T Fagbenle, Ray Winstone, Olivier Richters e Rachel Weisz.

L’uscita italiana di Black Widow è fissata per il 29 aprile.

Trailer in Inglese

Trailer in Italiano

Morbius – Il Trailer

Giusto oggi vi ho parlato della possibilità d’uscita del trailer di Morbius con protagonista Jared Leto e qualche minuto fa la Sony fa uscire il trailer, che conferma alcuni dei rumor di cui vi ho parlato nel precedente articolo, ma non voglio rovinarvi la sorpresa e vi invito a guardare il trailer.

Trama: Infetto da una rara e pericolosa malattia del sangue, determinato a salvare chiunque sia destinato a subire la sua stessa sorte, il Dr. Morbius tenta una scommessa disperata. Quello che inizialmente sembra essere un successo si rivela presto un rimedio potenzialmente più pericoloso della malattia stessa.

Il film è diretto da Daniel Espinosa.

Nel cast oltre a Jared Leto troviamo Matt Smith, Jared Harris e Tyrese Gibson, Adria Arjona, J.K. Simmons, Corey Johnson, Tom Forbes, Al Madrigal, Colin Blyth, Jorge Leon Martinez e Charlie Shotwell.

Il film uscirà in Italia quest’estate.

Morbius – Possibile data del trailer, prima foto e rumor su Spiderman

A quanto pare la data d’uscita del trailer di Morbius, con protagonista Jared Leto, sarebbe piuttosto vicina. La notizia arriva direttamente dalla pagina di Daniel Richtman, Patreon, riportata da Comicbook.net, che indica la settimana appena cominciata per il debutto del cinecomics Sony.

Le notizie sulla pellicola sono molto scarse, infatti dopo la fine delle riprese del film diretto da Daniel Espinosa non si è saputo più nulla.

Avi Arad, uno dei produttori, ha dichiarato “Aspettate fino a che nona vedrete il film, ciò che abbiamo fatto coi personaggi, lo amerete. Ci sono personaggi grandiosi in arrivo, abbiamo appena cominciato.”

Intanto è stata svelata una prima immagine di Jared Leto nelle vesti di Morbius, che con il suo sguardo iniettato di sangue e i denti aguzzi lo rendono molto simile al personaggio dei fumetti.

Un rumor recente vorrebbe la comparsa di Spiderman all’interno della pellicola, che in fuga dalle false accuse ricevute da Mysterio alla fine di Far From Home, si ritroverà all’interno del mondo di Morbius e Venom. A convalidare questa tesi ci sono le parole di Kevin Fiege, che annunciando il nuovo accordo con Sony per il personaggio aveva dichiarato che “Spiderman sarebbe stato l’unico eroe ad avere il potere di passare da un’universo cinematografico all’altro”.

Per sapere se queste voci siano fondate o dei semplici rumor non ci resta che attendere.

Vi ricordo che il film, Morbius è incentrato sulla figura di Michael Morbius, uno scienziato che si trasforma in un vampiro umano dopo aver tentato di curare una rara malattia del sangue da cui è affetto.

Nel cast oltre a Jared Leto, che interpreta il protagonista, troviamo Matt Smith, Jared Harris e Tyrese Gibson.

Il film uscirà nelle americane il 31 Luglio, mentre in Italia la data è ancora da annunciare.

Marvel potrebbe recuperare i diritti sui personaggi Netflix prima del previsto

Secondo un nuovo rumor Marvel potrebbe riacquisire prima del previsto, i diritti relativi ai personaggi Marvel usati da Netflix, sto parlando di Daredevil, Jessica Jones, Iron First, Luke Cage e The Punisher.

Infatti Marvel potrebbe tornarne in possesso dopo due anni dalla cancellazione delle relative serie. Se questa notizia fosse confermata Iron First potrebbe tornare in gioco dal 12 Ottobre 2020, Luke Cage dal 19 Ottobre 2020 e Daredevil dal 29 Novembre 2020. Per quanto riguarda Jessica Jones e The Punisher potrebbero ritornare all’inizio del 2021.

Le fonti che hanno riportato la notizia non hanno chiarito se le serie continueranno regolarmente sulla piattaforma streaming Disney+, riprendendo esattamente da dove le aveva interrotte Netflix oppure se avranno un reebot.

Stesso discorso per quanto riguarda gli attori che interpretano i relativi personaggi, anche se neanche una settimana fa era trapelato un ennesimo rumor che parlava di un possibile coinvolgimento di Daredevil, Jessica Jones e The Punisher, con gli attori attuali, nel Marvel Cinematic Universe.

Non ci resta che attendere una conferma da parte di Marvel.

Marvel ha di nuovo i diritti su Hulk e Namor?

Secondo quanto riportato dal sito MCU Cosmic, specializzato in news legate alla produzione cinematografica e televisiva della Casa delle Idee, la Marvel sarebbe rientrata in possesso dei diritti relativi a Hulk e Namor, che sino ad ora erano proprietà della Universal.

La Universal era in possesso dei diritti del gigante verde sin dai tempi della serie tv degli anni 70, che gli conferiva il diritto di precedenza nella creazione di un film in solitario del personaggio. Per questo motivo a parte lo standalone del 2008, Hulk è apparso nelle produzioni Marvel, solo come comprimario, ad esempio nei film degli Avengers o Thor Ragnarock.

Se questo rumor dovesse rivelarsi veritiero spiegherebbe il motivo per cui Kevin Fiege ha fatto allusioni a conversazioni con Mark Ruffalo sul futuro del personaggio, che come sappiamo è ancora vivo e vegeto, anche se non in perfette condizioni dopo gli eventi di Avengers Endgame.

Situazione analoga è quella di Namor il Submarine, che per chi non lo conoscesse è la versione Marvel di Acquaman. Alcuni rumor infatti lo vedrebbero come antagonista principale nella pellicola di Black Panther 2.

Da lì si aprirebbe la strada per farlo entrare negli Avengers, con un percorso simile a quello fumettistico dove Namor inizialmente si opponeva agli eroi Marvel prima di allearsi con loro.

Questi al momento sono dei semplici rumor ma spero tanto che le parole dette da Kevin Fiege qualche tempo fa: “Prima o poi, non so quando, tutti i supereroi Marvel torneranno a casa” si avverino.

The New Mutants – Il Nuovo Trailer

Come annunciato qualche settimana fa oggi era il giorno in cui sarebbe uscito il nuovo trailer di The New Mutants e noi di 2A Game Theater siamo qui a mostrarvelo, per il momento solo in inglese e non appena disponibile in italiano.

Il film da come si era potuto vedere dal vecchio trailer sembra distaccarsi parecchio dai film sui mutanti a cui siamo abituati, quasi ad abbracciare toni e atmosfere che sono tipiche dei film horror, cosa che rende difficile un suo inserimento nel Marvel Cinematic Universe. Non ci resta che attendere per vedere cosa avrà in mente Kevin Feige per questo film.

Vi ricordo che il film uscirà nelle sale americane il 3 Aprile 2020, mentre in Italia l’uscita è fissata per il 2 Aprile 2020

Nel cast troviamo Anya Taylor-Joy nel ruolo di Illyanna Rasputin/Magik, Henry Zaga che interpreterà Sunspot, Maisie Williams che sarà Rahne Sinclair/Wolfsbane e Charlie Heaton a cui è stato affidata la parte di Cannonball.

Tra i produttori troviamo Simon Kimberg e Karen Rosenfelt e sarà distribuito dalla 20th Century Fox.

Trailer in Inglese

Trailer in Italiano

Deadpool 3 si Farà!

Deadpool 3 si farà e a confermarlo è lo stesso Ryan Reynolds, che interpreta appunto il personaggio, durante un’intervista nello show televisivo Live with Kelly.

Queste le dichiarazione dell’attore:

Si, ci stiamo lavorando proprio ora con l’intero team. Adesso siamo alla Marvel, che è come i campionati più importanti, tutto all’improvviso. E’ un pò folle. Quindi si, ci stiamo lavorando.

I due film precedenti hanno avuto un buon successo al botteghino confermando che anche i supereroi con rating R hanno un buon seguito di pubblico. I due film hanno incassato complessivamente $ 1,2 miliardi.

Rob Liefeld, a cui è stato attribuito il merito di aver creato Deadpool, ha recentemente dichiarato che la produzione di più film dedicati al personaggio erano inevitabili a prescindere dai piani della Marvel. “Sai, spero solo che possano metterli insieme” ha detto Liefeld a Variety. “I fan lo vogliono. I fan lo vogliono vedere

Al momento non è stata ancora dichiarata la data d’uscita del film ma essendo, che la programmazione Marvel è completa sino al 2021 non è escluso che questo possa essere il primo film del 2022. Non vi resta che rimanere sintonizzati sulle nostre pagine.

Tom Holland Ubriaco e in Lacrime ha salvato Spiderman

Come tutti ormai sapete la scorsa estate c’è stata la battaglia per i diritti di Spiderman, che avrebbe decretato l’uscita o la non uscita del personaggio dal MCU. Come saprete alla fine l’accordo tra Sony e Disney è stato trovato e sembrerebbe che ad aiutare le due compagnie ad accordarsi ci sia proprio lo zampino di Tom Holland, attore che attualmente interpreta Spiderman.

All’attore durante il Jimmy Kimmel Live, nel quale si trovava per promuovere il nuovo film d’animazione Spie Sotto Copertura, è stato riferito che Bob Iger (CEO di Disney), ospite dello show in un’altra occasione, aveva raccontato che era stato lui a salvare Spiderman e chiedendogli se questo fosse vero.

La risposta di Tom Holland è stata: “Più o meno. Non è stato proprio tutto merito mio” e poi “Cioè ho salvato Spider-Man!” ride, e inizia a raccontare: “Eravamo alla D23, questa grande convention Disney, e la notizia era trapelata, e io ero ovviamente devastato. Ero sconvolto. E mia madre e miei amici erano lì, a fare foto a tutto ciò che era Marvel e io stavo così a guardarli” fa il broncio “Mi chiedevo ‘Mi è ancora permesso essere qui?’ è stato orribile.

“Ad ogni modo, ho chiesto se potevo avere l’indirizzo email di Bob, perché volevo semplicemente dirgli grazie, grazie per questi fantastici 5 anni, per aver cambiato la mia vita nel miglior modo possibile, e per dirgli che speravo di poter lavorare ancora insieme in futuro. Gliel’ho mandata, e lui mi ha risposto subito dopo, dicendo che avrebbe voluto che ci sentissimo al telefono non appena ero libero. E tu non è che ti metti lì a controllare la tua agenda con Bob Iger. ‘In ogni momento, Bob!’ gli ho risposto” afferma ridendo.

“Passano due o tre giorni, e io vado con la mia famiglia in un pub per il gioco a quiz che fanno di solito nella nostra città. Ed ero già alla terza pinta di birra – non avevo nemmeno mangiato granché – quando mi squilla il telefono e vedo un numero sconosciuto. E ho questo presentimento ‘Secondo me questo è Bob Iger”. Ma ero ubriaco! E mio padre mi fa ‘Rispondi dai, andrà bene’. Così rispondo e inizio ‘Ciao Bob! Sono davvero contento che tu mi abbia chiamato. Qual era la domanda? Quando è uscito Biancaneve? Ah grazie, ora lo scrivo’. Non, non è vero. L’ho ringraziato di nuovo, e lui mi ha detto che magari poteva fare qualcosa per la situazione di Spider-Man. Poi ci sono state una serie di chiamate tra le due compagnie, e con Tom Rothman, lui è stato davvero fondamentale in tutto ciò. Ed è stato davvero interessante avere queste grandi compagnie che chiedevano il mio parere, e io “Mmmh, non saprei… Sono solo un attore!'”

“Un po’ come quando si discute per la custodia dei figli… Ma Bob mi pare avesse detto che hai pianto al telefono, è vero?” osserva Kimmel. “Ho frignato proprio. No dai non… Sì, ho frignato. Ero davvero emotivo. Perché mi sono sentito come se… stesse tutto per finire. E avevamo un ottimo piano su cosa fare in futuro con Spider-Man, molto interessante, ma sarebbe stato un peccato estrometterlo dal MCU. Appartiene a quel mondo, ed era un personaggio così forte in quel contesto. Sarebbe stato un peccato perdere tutto ciò. Sono contento che siamo riusciti a trovare un accordo” conclude. 
“E io sono contento che ti sei ubriacato e hai risposto a Bob quando ti ha chiamato!” ribatte Jimmy.

Per quel che mi riguarda non posso fare a meno di ringraziare Tom e voi che ne pensate?

« Vecchi articoli