Tag Archives: Disney

Mulan – Il Primo Remake Disney Vietato ai minori di 13 anni

Mulan sarà il primo remake live-action di un film Disney vietato ai minori di 13 anni. Infatti secondo la Motion Pictures Association of America, a causa delle scene di violenza dovute alla grande battaglia che possiamo ammirare nel trailer, merita un rating PG-13, che vieta l’ingresso in sala per i minori di 13 anni non accompagnati dai genitori.

Il film nonostante abbia molti riferimenti alla sua versione animata del 1998 differisce da quest’ultimo andando ad identificarsi molto di più col poema cinese la ballata di Mulan.

Nel film, a differenza dei precedenti live-action, non saranno presenti le canzoni e uno dei personaggi comici del cartone animato, Mushu il draghetto.

Sinossi ufficiale: Quando l’Imperatore della Cina emana un decreto obbligando un uomo per famiglia a servire l’esercito imperiale per difendere il paese dagli invasori del Nord, Hua Mulan, la figlia più grande di un rispettato guerriero, decide di prendere il posto di suo padre malato. Dopo essersi travestita da uomo, Hua Jun, lei viene messa alla prova ad ogni passo, e deve sfruttare la sua forza interiore e abbracciare il suo vero potenziale. È un epico viaggio che la trasformerà in una guerriera rispettata dalla nazione e da suo padre.

Nel cast oltre Yifei Liu che interpreta la protagonista (Mulan) che si trova al primo ruolo importante in un lungometraggio inglese, troviamo Donnie Yen (il comandante Tung), Jet Li (l’imperatore), Jason Scott Lee (Kori Khan, leader degli invasori) e Gong Li ( la strega Xian Lang).

Il film uscirà il 25 marzo in Italia e il 27 negli Stati Uniti.

Aladdin 2 – La Disney Conferma il Sequel

Dopo aver guadagnato oltre un miliardo di dollari con il suo Aladdin, la Disney conferma di aver messo in cantiere un sequel del film, che sarà scritto da John Gatins e Andrea Berloff.

Secondo quanto riportato da Variety, il sequel non sarà un adattamento dei film d’animazione Il ritorno di Jafar e Aladdin e il re dei ladri, ma si tratterà di una storia tutta nuova e originale.

Dan Lin e Jonathan Eirich torneranno a esse i produttori, insieme a Ryan Halprin come produttore esecutivo. Il cast originale (Will Smith, Mena Massoud e Naomi Scott) dovrebbe essere tutto confermato, ma verranno contattati solo ed esclusivamente quando lo script sarà pronto.

L’idea della Disney è quella di far approdare questo seguito nelle sale cinematografiche e non come altri show sulla piattaforma streaming di Disney+.

Siete di contenti di poter tornare a volare sul tappeto volante? Ditecelo nei commenti.

Il Mistero dei Templari 3 – Finalmente si Farà

Disney ha ufficialmente dato il via libera alla realizzazione del terzo capitolo del Mistero dei Templari, film con Nicolas Cage e Diane Kruger.

La notizia è stata riportata da The Hollywood Reporter, che sulla notizia sul prossimo Bad Boys 4 ha confermato che Chris Bremmer scriverà la sceneggiatura e la produzione sarà nuovamente affidata a Jerry Bruckheimer.

Nel 2018 Jon Turteltaub, regista dei primi film aveva confermato il suo interesse e quello di Nicolas Cage a creare un terzo capitolo, dichiarando però che Disney non era intenzionata a investire sul progetto.

Per quelli di voi che non conoscono il film di cui stiamo parlando lascio qui sotto il trailer del primo film

Disney + – Il Trailer del Super Bowl

Il Super Bowl è un’evento tanto atteso da tutti gli appassionati del Football Americano, ma anche da tutti gli appassionati di film e Serie Tv, infatti durante l’evento vengono trasmessi nuovi trailer di tutto quello che è in procinto di uscire e di quello che uscirà.

Uno dei trailer più apprezzati e attesi è stato quello di Disney + dove abbiamo potuto ammirare alcune scene di Falcon and The Winter Soldier, Wandavision e Loki.

In questo breve trailer possiamo ammirare Falcon che si allena a lanciare lo scudo di Cap, Baki puntare la pistola contro il Barone Zemo e svuotarla davanti a lui e un’immagine del nuovo Capitan America, che dovrebbe essere a tutti gli effetti quello che diventerà U.S. Agent. Poi il trailer continua nel mostrare alcune scene di Wandavision, dedicata a Wanda e Visione, che sembra ricordare una sitcom familiare vecchio stile nel quale per un breve attimo possiamo ammirare Wanda con il costume classico utilizzato nei fumetti, ovvero quello di Scarlet Witch.

Il trailer si conclude con l’ultima immagine di Loki con una divisa che ricorda quelle utilizzate nelle carceri, che pronuncia la frase “I’m Gonna Burn this place to the ground” (Raderò al suolo questo posto). Ricordo che le riprese di quest’ultimo sono iniziate da poco ed è per quello che non è stato mostrato molto di più.

Disney + arriverà in italia a partire dal 24 Marzo.

Mulan – Il Trailer Finale

In questi giorni si sta svolgendo negli Stati Uniti il Super Bowl e tra i tanti trailer è stato presentato il nuovo trailer di Mulan.

Il film è una trasposizione live-action del classico d’animazione Disney del 1998, con qualche modifica rispetto all’originale come ad esempio l’introduzione di una strega nell’esercito nemico e la rimozione del draghetto Mushu, che dava un tono comico al cartoon.

Il film è diretto dal neozelandese Niki Caro e si basa su una celebre leggenda cinese dove una ragazza si finge uomo per andare a combattere al posto del padre, anziano e malato.

Nel cast oltre Yifei Liu che interpreta la protagonista (Mulan) che si trova al primo ruolo importante in un lungometraggio inglese, troviamo Donnie Yen (il comandante Tung), Jet Li (l’imperatore), Jason Scott Lee (Kori Khan, leader degli invasori) e Gong Li ( la strega Xian Lang).

Le riprese si sono svolte in Cina e Nuova Zelanda tra agosto e novembre 2018. 

Il film uscirà nelle sale Italiane il 25 Marzo mentre negli Stati Uniti il 27.

Star Wars: The Clone Wars – Il Nuovo Trailer

Il canale ufficiale di Star Wars ha rilasciato il video della settima e ultima stagione Star Wars: The Clone Wars, la serie animata in computer grafica (CGI), targata Lucasfilm, che narra del conflitto tra Repubblica Galattica e Separatisti.

Cronologicamente la serie si pone tra i film Star Wars: La Guerra dei Cloni e Star Wars: La vendetta dei Sith, iniziando proprio dopo la fine del secondo capitolo.

La settima stagione sarà composta da 12 episodi e andranno in onda dal 21 Febbraio 2020 sulla piattaforma streming di Disney+ e riprenderanno esattamente da dove si era interrotta la serie nel 2013.

Lo show sarà supervisionato da Dave Filoni, co-creatore di The Mandalorian, che durante una precedente intervista aveva dichiarato: “Clone Wars è una parte di Star Wars che inizialmente i fan più vecchi potrebbero non aver preso sul serio perché è una serie animata, ma per i ragazzi non era un problema. Hanno amato i cloni e si identificavano nello show. Ahsoka ha dato ai ragazzi un personaggio che era come loro: qualcuno della loro età che stava affrontando dei cambiamenti nella vita e imparando lungo la strada

Considerato che dal 24 Marzo Disney+ sarà disponibile anche in Italia è molto probabile che avremo la possibilità di vedere tutte e 7 le stagioni della serie. In attesa di saperne di più vi lascio al trailer qua sotto.

Disney+ – Anticipata l'uscita Europea

Disney+, piattaforma streaming di Disney, inizialmente prevista per il 31 Marzo 2020 in Italia, uscirà con ben una settimana d’anticipo il 24 Marzo 2020.

Oltre alla nuova data sono stati comunicati i costi in euro della piattaforma. Se optate per un’abbonamento mensile il prezzo è di € 6.99, se invece optate per un abbonamento annuale il costo è di € 69.99.

Lo stesso giorno Disney + verrà rilasciato Regno Unito, Irlanda, Francia, Germania, Spagna, Austria e Svizzera, mentre in altri paesi come Belgio, Scandinavia e Portogallo arriverà successivamente nel 2020, probabilmente verso l’estate.

Disney+ contiene i numerosi contenuti e prodotti degli universi Disney, Pixar, Marvel, Star Wars e National Geographic oltre a contenuti esclusivi tra film, serie TV e documentari. Tra i titoli più attesi, al momento del lancio sarà disponibile The Mandalorian.

Disney+ potrà essere visto su numerosi dispositivi tra PC, smartphone, tablet e console, con la possibilità di utilizzare 4 streaming simultanei per ogni account, con download illimitati ma su un numero massimo di dieci dispositivi. Per ogni abbonamento è inoltre possibile impostare fino a sette profili diversi, con regolazioni differenti e controlli parentali.

The New Mutants – Il Nuovo Trailer

Come annunciato qualche settimana fa oggi era il giorno in cui sarebbe uscito il nuovo trailer di The New Mutants e noi di 2A Game Theater siamo qui a mostrarvelo, per il momento solo in inglese e non appena disponibile in italiano.

Il film da come si era potuto vedere dal vecchio trailer sembra distaccarsi parecchio dai film sui mutanti a cui siamo abituati, quasi ad abbracciare toni e atmosfere che sono tipiche dei film horror, cosa che rende difficile un suo inserimento nel Marvel Cinematic Universe. Non ci resta che attendere per vedere cosa avrà in mente Kevin Feige per questo film.

Vi ricordo che il film uscirà nelle sale americane il 3 Aprile 2020, mentre in Italia l’uscita è fissata per il 2 Aprile 2020

Nel cast troviamo Anya Taylor-Joy nel ruolo di Illyanna Rasputin/Magik, Henry Zaga che interpreterà Sunspot, Maisie Williams che sarà Rahne Sinclair/Wolfsbane e Charlie Heaton a cui è stato affidata la parte di Cannonball.

Tra i produttori troviamo Simon Kimberg e Karen Rosenfelt e sarà distribuito dalla 20th Century Fox.

Trailer in Inglese

Trailer in Italiano

New Mutants – Svelata la data del nuovo trailer e l'uscita nelle sale

Dopo tanto tempo si torna a parlare di New Mutants, il travagliato film di Josh Boone ambientato nel mondo degli X-Men che sarebbe dovuto uscire un pò di tempo fa, poi rimandato continuamente sia a causa dell’acquisizione di Fox da parte di Disney sia a causa di problemi produzione.

Josh Boone attraverso il suo account Instagram ci ha comunicato che il 6 Gennaio verrà mostrato il nuovo trailer e il film uscirà a tutti gli effetti nelle sale americane il 3 Aprile 2020.

Questa la dichiarazione ufficiale: “Il nuovo trailer supervisionato in collaborazione con la co-sceneggiatrice Knate Lee e con Peter Deming, che si è occupato della correzione del colore, arriva il 6 Gennaio. Siamo davvero entusiasti di condividerlo con voi! Ovunque nei cinema il 3 Aprile!”

Inoltre, in un primo momento il film doveva avere dei collegamenti con X-Men – Dark Phoenix, ma visto lo scarso successo di quest’ultimo al botteghino è stato rivisitato e secondo alcuni rumor potrebbe avere dei collegamenti con il Marvel Cinematic Universe.

Al centro della storia ci sarà un gruppo di cinque teenager mutanti che vengono rinchiusi in una struttura segreta che ha il compito di controllare i loro poteri.

Nel cast troviamo Anya Taylor-Joy nel ruolo di Illyanna Rasputin/Magik, Henry Zaga che interpreterà Sunspot, Maisie Williams che sarà Rahne Sinclair/Wolfsbane e Charlie Heaton a cui è stato affidata la parte di Cannonball.

Tra i produttori troviamo Simon Kimberg e Karen Rosenfelt.

Deadpool 3 si Farà!

Deadpool 3 si farà e a confermarlo è lo stesso Ryan Reynolds, che interpreta appunto il personaggio, durante un’intervista nello show televisivo Live with Kelly.

Queste le dichiarazione dell’attore:

Si, ci stiamo lavorando proprio ora con l’intero team. Adesso siamo alla Marvel, che è come i campionati più importanti, tutto all’improvviso. E’ un pò folle. Quindi si, ci stiamo lavorando.

I due film precedenti hanno avuto un buon successo al botteghino confermando che anche i supereroi con rating R hanno un buon seguito di pubblico. I due film hanno incassato complessivamente $ 1,2 miliardi.

Rob Liefeld, a cui è stato attribuito il merito di aver creato Deadpool, ha recentemente dichiarato che la produzione di più film dedicati al personaggio erano inevitabili a prescindere dai piani della Marvel. “Sai, spero solo che possano metterli insieme” ha detto Liefeld a Variety. “I fan lo vogliono. I fan lo vogliono vedere

Al momento non è stata ancora dichiarata la data d’uscita del film ma essendo, che la programmazione Marvel è completa sino al 2021 non è escluso che questo possa essere il primo film del 2022. Non vi resta che rimanere sintonizzati sulle nostre pagine.

Tom Holland Ubriaco e in Lacrime ha salvato Spiderman

Come tutti ormai sapete la scorsa estate c’è stata la battaglia per i diritti di Spiderman, che avrebbe decretato l’uscita o la non uscita del personaggio dal MCU. Come saprete alla fine l’accordo tra Sony e Disney è stato trovato e sembrerebbe che ad aiutare le due compagnie ad accordarsi ci sia proprio lo zampino di Tom Holland, attore che attualmente interpreta Spiderman.

All’attore durante il Jimmy Kimmel Live, nel quale si trovava per promuovere il nuovo film d’animazione Spie Sotto Copertura, è stato riferito che Bob Iger (CEO di Disney), ospite dello show in un’altra occasione, aveva raccontato che era stato lui a salvare Spiderman e chiedendogli se questo fosse vero.

La risposta di Tom Holland è stata: “Più o meno. Non è stato proprio tutto merito mio” e poi “Cioè ho salvato Spider-Man!” ride, e inizia a raccontare: “Eravamo alla D23, questa grande convention Disney, e la notizia era trapelata, e io ero ovviamente devastato. Ero sconvolto. E mia madre e miei amici erano lì, a fare foto a tutto ciò che era Marvel e io stavo così a guardarli” fa il broncio “Mi chiedevo ‘Mi è ancora permesso essere qui?’ è stato orribile.

“Ad ogni modo, ho chiesto se potevo avere l’indirizzo email di Bob, perché volevo semplicemente dirgli grazie, grazie per questi fantastici 5 anni, per aver cambiato la mia vita nel miglior modo possibile, e per dirgli che speravo di poter lavorare ancora insieme in futuro. Gliel’ho mandata, e lui mi ha risposto subito dopo, dicendo che avrebbe voluto che ci sentissimo al telefono non appena ero libero. E tu non è che ti metti lì a controllare la tua agenda con Bob Iger. ‘In ogni momento, Bob!’ gli ho risposto” afferma ridendo.

“Passano due o tre giorni, e io vado con la mia famiglia in un pub per il gioco a quiz che fanno di solito nella nostra città. Ed ero già alla terza pinta di birra – non avevo nemmeno mangiato granché – quando mi squilla il telefono e vedo un numero sconosciuto. E ho questo presentimento ‘Secondo me questo è Bob Iger”. Ma ero ubriaco! E mio padre mi fa ‘Rispondi dai, andrà bene’. Così rispondo e inizio ‘Ciao Bob! Sono davvero contento che tu mi abbia chiamato. Qual era la domanda? Quando è uscito Biancaneve? Ah grazie, ora lo scrivo’. Non, non è vero. L’ho ringraziato di nuovo, e lui mi ha detto che magari poteva fare qualcosa per la situazione di Spider-Man. Poi ci sono state una serie di chiamate tra le due compagnie, e con Tom Rothman, lui è stato davvero fondamentale in tutto ciò. Ed è stato davvero interessante avere queste grandi compagnie che chiedevano il mio parere, e io “Mmmh, non saprei… Sono solo un attore!'”

“Un po’ come quando si discute per la custodia dei figli… Ma Bob mi pare avesse detto che hai pianto al telefono, è vero?” osserva Kimmel. “Ho frignato proprio. No dai non… Sì, ho frignato. Ero davvero emotivo. Perché mi sono sentito come se… stesse tutto per finire. E avevamo un ottimo piano su cosa fare in futuro con Spider-Man, molto interessante, ma sarebbe stato un peccato estrometterlo dal MCU. Appartiene a quel mondo, ed era un personaggio così forte in quel contesto. Sarebbe stato un peccato perdere tutto ciò. Sono contento che siamo riusciti a trovare un accordo” conclude. 
“E io sono contento che ti sei ubriacato e hai risposto a Bob quando ti ha chiamato!” ribatte Jimmy.

Per quel che mi riguarda non posso fare a meno di ringraziare Tom e voi che ne pensate?

Mulan – Il Trailer

E’ stato mostrato da poche ore il trailer del live action di Mulan tratto dal classico d’animazione del 1998.

Sinossi ufficiale: Quando l’Imperatore della Cina emana un decreto obbligando un uomo per famiglia a servire l’esercito imperiale per difendere il paese dagli invasori del Nord, Hua Mulan, la figlia più grande di un rispettato guerriero, decide di prendere il posto di suo padre malato. Dopo essersi travestita da uomo, Hua Jun, lei viene messa alla prova ad ogni passo, e deve sfruttare la sua forza interiore e abbracciare il suo vero potenziale. È un epico viaggio che la trasformerà in una guerriera rispettata dalla nazione e da suo padre.

Ad interpretare Mulan abbiamo Liu Yifei, il resto del cast è composto da star cinesi e hongkonghesi come Donnie Yen, Gong Li e Jet Li.

Il film è diretto da Niki Caro e uscirà nelle sale italiane il 26 Marzo ma per ora godetevi il trailer.

Black Widow – Primo Trailer e alcune informazioni

Durante le giornate del Cinema di Sorrento, The Walt Disney Company Italia, ha rivelato la data d’uscita italiana per Black Widow, nuovo film del Marvel Cinematic Universe che vede come protagonista la Vedova Nera interpretata da Scarlet Johansson. La data è quella del 29 Aprile 2020, esattamente due giorni prima rispetto a quella americana.

Qualche minuto fa, invece, Marvel Entertainment ha pubblicato il primo teaser trailer della pellicola che potete vedere qua sotto e di cui non vi parlerò per non rovinarvi la sorpresa.

Trailer Inglese

Trailer Italiano

Inoltre due mesi fa il noto sito We Got This Covered, che molto spesso viene definito attendibile, ha saputo da fonti certe cosa conterrà la scena dopo i titoli di coda, quindi se non volete avere SPOILER evitate di leggere oltre e lasciateci un commento sul teaser trailer dopo averlo visto.

La scena vedrebbe il Generale Thunderbolt Ross (William Hurt) reclutare Yelena Belova (Florence Pugh) per formare un nuovo team di eroi, i Thunderbolts, che nei comics originali era composto principalmente da villain pentiti che decidono di cambiare vita. Nei comics la squadra ha avuto molte formazioni differenti, tra i quali troviamo ad esempio alcuni personaggi già apparsi nel MCU come il Barone Zemo (Daniel Bruhl), Il Soldato d’Inverno (Sebastian Stan) e Ghost (Hannah John-Kamen)

Ovviamente questo si tratta di un semplice rumor e per tanto è da prendere come tale in quanto non ci sono state conferme ufficiali da parte di Marvel.

Il film sarà è diretto da Cate Shortland e scritto da Jac Schaeffer e Ned Benson. Gli interpreti oltre a Scarlet Johansson sono David Harbour, Florence Pugh, O-T- Fagbenle, Ray Winstone, Oliver Richters e Rachel Weisz.

Frozen 2 – Rissa fuori dal Cinema con i machete a Birmingham

Mentre il resto del mondo tiene d’occhio le sale cinematografiche nelle quali viene trasmesso Joker, a Birmingham in un pomeriggio qualunque, gli spettatori che erano in fila per vedere il nuovo film d’animazione, Frozen 2 il segreto di Arendelle, sono stati coinvolti in una rissa.

Sabato pomeriggio, intorno alle 17.30, dodici agenti sono intervenuti in una sala della catena Star City,  in seguito ad una telefonata che segnalava la presenza preoccupante di “un gruppo di ragazzi armati di machete”.

La rissa sarebbe esplosa dopo la proiezione del film Blue Story, violento crime drama su due amici che diventano rivali nell’ambito di una guerra tra gang londinesi – e mentre la gente era in fila per vedere il nuovo film Disney. 

Una giornalista li presente riferisce che “La polizia ha detto a tutti di uscire dal cinema” e che questi erano “armati di taser e cani poliziotto“. La rissa tra i due gruppi è degenerata a tal punto che i ragazzi si sono introdotti nelle sale per nascondersi. Gli agenti hanno riportato diverse ferite e hanno faticato a riportare l’ordine.

Alla fine sono stati arrestati 5 ragazzi: una ragazza di 13 anni, un’altra ragazza e un ragazzo di 14, e un ragazzo più grande, di 19 anni. Un altro ragazzo di 14 anni è stato arrestato per aver tentato di ostacolare le forze dell’ordine.

Frozen 2 – Il segreto di Arendelle uscirà nelle sale italiane il 27 Novembre, speriamo solo che non succedano eventi simili anche nelle nostre sale.

Lilli e il Vagabondo Live Action – Esclusiva Disney+

Chi di voi non ricorda ormai l’iconica scena in cui il randagio Biagio mangia una uno spaghetto con la bella Lilly e che finisce con un bacio tra i due? Se la risposta è “si me la ricordo” sappiate che avrete il piacere di riviverla ma stavolta in live-action.

Lilli e il Vagabondo diventa un live action e sarà un esclusiva di Disney+ che negli Stati Uniti possono visionare già dal 12 Novembre scorso mentre in Italia avremo modo di vederlo dal 31 marzo 2020.

Trama: Lilli è viziata, paffuta, innamorata dei padroni. Lui, il Vagabondo, è un randagio spavaldo e rubacuori, che per nulla al mondo rinuncerebbe alla propria libertà. La nascita di un bambino in casa mette in crisi Lilli, situazione che la farà scappare di casa e la porterà ad incontrare Biagio, il vagabondo.

In questa nuova versione del classico Disney, gli attori in carne e ossa recitano con dei veri cani doppiati da una serie di star. Lilli e Biagio, per esempio, hanno le voci originali di Justin Theroux e Tessa Thompson. Oltre ai due personaggi principali troviamo il bulldog Bull (doppiato da Benedict Wong), lo scottish terrier Jackie (doppiato da Ashley Jensen), il segugio Fido (doppiato da Sam Elliott) e la cagnetta Gilda (doppiata da Janelle Monàe). Nel cast troviamo inoltre, Kiersey Clemons (Tesoro), Thomas Mann (Gianni Caro), Yvette Nicole Brown (Zia Sarah) e Adrian Martinez (Elliot). 

Il film è diretto da Charlie Bean (LEGO Ninjago) e nell’attesa di poterlo vedere anche in Italia vi lascio al trailer in lingua inglese.

« Vecchi articoli